Volley U.16 Provolley Abbiategrasso Us Casterno 1a3

…Anche oggi si va a memoria… mi hanno assegnato ancora il, piccolo, impegno dello scouting e come si fa a dire di no? Però così mi trovo senza i miei preziosissimi appunti… Ieri le nostre under 16 sono tornate sul campo dell’Abbiategrasso. Palestra scolastica e parecchio calda, di temperatura, non di tifo (c’eravamo praticamente solo noi del Casterno…). Le nostre hanno vinto per 3 a 1 inanellando la terza vittoria consecutiva cosa che non succedeva fin dai tempi dello sbarco sulla Luna o giù di lì. In campo la squadra fissa… Giulia G. ad alzare, Ilaria, Rebecca e Giulia C, ai lati, Sofia e Valentina centrali. Diana libero.Nel secondo set è entrata Clarissa al posto di Giulia C. Tre ragazze invece sono rimaste in panchina senza entrare in campo neanche per qualche minuto, personalmente lo ritengo inaccettabile oltre che profondamente ingiusto. La partita ha visto le nostre condurre quasi sempre il gioco, la differenza tecnica si sentiva anche se tra le file dell’Abbiategrasso c’era qualche buona individualità. I distacchi di punteggio non sono stati eclatanti ma sempre netti… insomma la partita non è parsa essere mai in discussione. Giulia G. ha alzato piuttosto bene, attenta e trasudante intelligenza ma forse un po’ lenta negli “attraversamenti di campo” specie quando operava in seconda linea. Ilaria ha sbagliato qualcosa ma ha giocato un numero infinito di palle, dai numerini statistici appare chiaro che l’intera difesa sta nelle sue mani ed in quelle di Diana… Rebecca ha sbagliato parecchio ma ha anche messo a terra in campo avversario alcune palle memorabili, da vera “forza della natura”, Giulia C. ha macinato gioco e chilometri ma, per una volta, è apparsa un po’ in ombra. Bene Sofia che porta avanti un lavoro oscuro ma è sempre più brava ed è stata autrice di qualche splendido muro. Bene anche Valentina che ha sbagliato varie battute ma sotto rete di è fatta sentire piazzando anche qualche bella palla “al di la del muro”. Clarissa ha giocato troppo poco, a mio modesto parere, ma non ha praticamente commesso errori, attenta e presente. Su Diana ho difficoltà ad esprimermi per ovvi motivi di parentela che probabilmente possono inficiare il mio giudizio, statisticamente (Ehhee lo scouting) ha preso più palle di Ilaria e Rebecca assieme ma è un libero, deve essere così. Di interventi miracolosi ne ha fatti un paio, così come di errori. Credo che possa crescere ancora (anche in statura spero) ma va già abbastanza bene, noto che spesso è lei a chiamare la posizione alle compagne e questo mostra una certa esperienza… Le avversarie… più o meno del nostro livello, dispiace vedere Gaia tra le maglie rosse ma è sempre un’amica per le nostre ragazze ed è una brava giocatrice anche se ieri è apparsa un po’ in ombra. L’arbitro… passiamo alla prossima domanda… civile e sportivo il pubblico. Alla prossima.

Lucio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.