U.16 CASTERNO-USSB 3-1

Ieri le Under 16 CSI hanno giocato con le pari età dell’Ussb Milano. Partita piacevole, di livello tecnico non straordinario ma abbastanza tesa, palpitante, con punteggi altalenanti ed una sostanziale parità di livello tecnico. Perso il primo set, le biancoverdi del Casterno (erano biancoverdi anche le ragazze di Milano) hanno via via preso in mano la partita, Rebecca ha inanellato una serie di schiacciate vincenti, Diana ha preso qualche pallone in più e tutte le altre (oggi i numeri erano piuttosto risicati, causa malattie varie), a partire da un’ Ilaria perfetta in difesa e brava anche in attacco, hanno fatto la loro parte al servizio della squadra. Certo c’è stata un po’ di confusione nella zona centrale del campo, c’è stato anche qualche errore di troppo ma , si sa, i genitori sono indulgenti con le loro pargolette (in qualche caso più alte di loro) , a mettere un po’ in riga le suddette ci penseranno le nostre mitiche allenatrici. Segnaliamo che il punto finale è stato strappato da Valeria e che Giulia non ha sbagliato una sola battuta oltre a giocare moltissime palle, aggiungo che Valentina ha messo (schiacciato)vari palloni in campo opposto e che Clarissa e le due Sara hanno fatto giudiziosamente la loro parte. In particolare Clarissa è stata un po’ presa di mira dall’arbitro (per altro molto brava) che non le ha perdonato una sola rotazione (doppia) in palleggio. Splendida ma piuttosto ansiosa (forse per delusioni bianconere) la mia collega segnapunti Alla prossima….
Lucio

Lascia un commento