U.16 CASTERNO – CORBETTA 1-3

E poi… ci sono squadre come il Corbetta, agili, tecniche, veloci… con pochi punti deboli… e li ci vuole, cuore, grinta, fiato… e ieri le nostre Under 16 hanno messo tutto nel piatto, compresa la differenza di età che non è poca cosa… l’arbitro ha sgranato gli occhi quando ha visto che avevamo il libero del 2004… Il primo set è stato giocato, e vinto, con cuore e testa, negli altri la stanchezza si è fatta sentire. Sconfitte per 3 a 1 ma, sicuramente a testa alta e mai dome. Sugli scudi ci va di certo Giulia G. non solo per le lunghe serie di battute messe a terra in campo avverso. Bene, ma non è una novità, anche Ilaria. Bravissima, anche più del solito, Martina. Potente al limite del “troppo” la mitica Giulia C. Poi Sofia e Nicole C. grintose e presenti con qualche piccolo attimo di deconcentrazione, Gaia con tanta grinta e voglia di fare bene, tornata al ruolo di centrale. Nicole R autrice di molti buoni punti in attacco, con qualche errore in fase difensiva e poi Diana, sempre più sicura nel ruolo di libero e anche lei con il cuore in mano contro avversarie piuttosto brave…. Chiara e Rebecca, dalla panchina, non hanno fatto mancare urla di incitamento in attesa di dare il loro apporto in campo. Federico ha sicuramente tratto, anche da una sconfitta del tutto onorevole, indicazioni sugli assestamenti, ed insegnamenti, da dare ad una squadra sicuramente in crescita. Buono l’arbitro. Alla prossima.
Lucio

Lascia un commento