PULCINI 9-10 ANNI CASTERNO-SPERANZA PRIMULE 3-2 (2-1, 0-0, 1-1)

È raggiante il volto di Allocchio che, al termine di una gara intensa e molto combattuta, si gode la prima e meritata vittoria stagionale dei sui ragazzi, conquistata caparbiamente e coi denti contro la formazione Garbagnatese della Speranza Primule.

 

Nel primo tempo è il Casterno a premere maggiormente confezionando diverse pregevoli azioni che portano dapprima Cairati a sbloccare il risultato dopo pochi minuti mentre, a seguire, è Pastori a superare il portiere ospite con un preciso rasoterra di sinistro.

Prima del duplice fischio la formazione ospite accorcia le distanze grazie ad una conclusione da fuori area che, dopo essere stata befferdamente deviata, mette fuori causa l’incolpevole Frattini.

 

Nel secondo parziale, che termina a reti inviolate, le due squadre si fronteggiano perlopiù a centrocampo ma è ancora il Casterno ad andare  vicino al gol in diverse occasioni mentre, sul fronte opposto, De Ciechi fa buona guardia tra i pali senza mai correre seri rischi.

 

Al rientro in campo, Mister Allocchio mischia nuovamente le proprie carte operando diversi cambi di ruolo ai suoi giocatori.I padroni di casa che continuano a macinare un gioco fluido e piacevole, impreziosito da iniziative personali di rilievo, più volte sfiorano il gol del 3-1, divorandosi ghiotte occasioni sotto porta…..tant’è che, a cinque minuti dal termine, la formazione ospite perviene al pareggio. 

Frattini respinge egregiamente un pericoloso tiro dalla distanza ma non può nulla per evitare il successivo tocco ravvicinato che termina in rete.

 

Rimessa la palla al centro, i pulcini neroverdi non danno di certo la sensazione di volersi accontentare del pareggio e, con determinazione e ordine tattico, si riversano nella metà campo ospite alla ricerca del nuovo vantaggio. Su un’azione di ripartenza, Cairati supera in dribbling due avversari ed al limite dell’area viene atterrato fallosamente. Sul punto di battuta, leggermente defilato a sinistra rispetto alla porta, si presentano lo stesso Cairati e capitan Pastori i quali sembrano già aver preso precisi accordi sul da farsi. 

Un attimo di silenzio e….via! Pastori la tocca dolce per il compagno che, con tutta forza, sferra una saetta che si infila a pochi centimetri dal palo gonfiando la rete e scatenando l’esultanza dei compagni e dei tifosi locali.

È il gol che decide il match e che regala ai pulcini di Allocchio non solo tre preziosi punti in classifica ma soprattutto tanta gratificazione per il lavoro svolto settimanalmente in allenamento con impegno e sacrificio.

 

Sabato prossimo i ragazzi saranno impegnati in trasferta sul campo della Borsanese di Busto Arsizio.

 

PP

29.10.17

Lascia un commento