L’U14 CENTRA I QUARTI DI VOLLEY CUP ASSISI – CASTERNO 1-3

Chi ben comincia……e le nostre Ragazze han ben cominciato il 2018 con la convincente affermazione al PalaAssisi nella prima gara ufficiale dell’anno che vale la qualificazione ai quarti di finale della Volley Cup CSI.

 

Un primo set, a dire il vero, giocato con una certa pigrizia, nel quale le biancoverdi non si sono mai espresse a pieni giri, come un diesel che balbetta in accensione nelle mattinate gelide di pieno inverno. Equilibrio e buone difese da entrambi i lati della rete fino ad un +3 del Casterno (19-16) che sembra sferrare l’allungo decisivo subito soffocato però dalle gialloblu che, ritrovata la parità (19-19), trovano lo spunto finale per chiudere sul 25-22 un primo set di gestione ordinaria, caratterizzato anche da molteplici fischi dell’arbitro che sanziona più volte i “presunti” doppi palleggi delle alzatrici.

 

Musica totalmente diversa è invece quella che risuona nel secondo set. Merlino, Giusti ed una scatenata Sammartino, suonano subito la carica e mettono a referto ottimi punti che portano in pochi attimi le biancoverdi sul 9-2. A seguire, sono Valneri e Scardigno ad esaltare il gioco del Casterno finalizzando in attacco superlative azioni corali di squadra.

E’ il momento migliore delle ragazze che, spedite come un treno ad alta velocità, non concedono più nulla alle avversarie e volano fino al 22-4!

Le padrone di casa rendono meno pesante il passivo nel finale del set, nel quale entra anche un’attenta Pastori a dare il suo apporto positivo. Sul 25-13 si va al cambio di campo.

 

Ristabilita la parità, il Casterno non arresta la sua marcia e parte col piede giusto anche nel terzo parziale nel quale Merlino ricopre il ruolo di regista. Mai in discussione il risultato con la squadra ospite che, sempre abbondantemente avanti nel punteggio, naviga spedita, con la giusta concentrazione in tutti reparti di gioco, verso la conquista del set, chiuso da Scardigno sul 25-13.

 

Nel quarto set è l’Assisi a partire meglio (4-8) mentre le biancoverdi accusano un calo di rendimento dal quale però si riprendono presto riacciuffando le gialloblu sul 12-12. Uno spettacolare “murone” di Valneri porta avanti il Casterno (13-12) ma l’equilibrio perdura fino al 16-16; da lì, le nostre Ragazze allungano il passo e si involano verso la conquista dell’incontro (25-21 è il finale del set) con gli ultimi due punti siglati da Sammartino.

 

Una buona prova dunque per la squadra biancoverde in un match che non si preannunciava facile (…ed inizialmente infatti non lo è stato…) e nel quale hanno ben figurato anche le “giovani” Corbo, Di Stefano e Cerina, schierate in campo per alcuni spezzoni di partita.

 

In attesa di conoscere il nome della prossima avversaria di Volley Cup, le Ragazze prepareranno in settimana il prossimo match valevole per la prima giornata del girone B fase Gold, che si giocherà a Limbiate (…i genitori stanno già impostando i navigatori J ….) contro la formazione del San Giorgio.

 

PP

15.1.18

Lascia un commento