L’U13 AI QUARTI DI FINALE DI VOLLEY CUP

SAMZ MILANO – CASTERNO 0-3 (24-26, 16-25, 18-25)
 
Comincia col sorriso il nuovo anno per le ragazze dell’Under 13 che conquistano, sul non facile campo del Samz Milano, la vittoria che vale la qualificazione ai quarti di finale della Volley Cup CSI.
Le biancoverdi, che non giocavano un match ufficiale da oltre un mese, partono bene nel primo set portandosi subito sul 7-1, grazie soprattutto alle efficaci battute di Ticozzelli. Le padrone di casa però reagiscono bene e rimontano il risultato fino al 8-8. Il Casterno cerca di rimettere la testa avanti ma il Samz, sospinto dal proprio pubblico, non demorde e si arriva così ai punti decisivi del set con il punteggio in bilico fino a che, sul 24-23, è la squadra di casa ad avere il primo set point che però non viene concretizzato. Il punto successivo è del Casterno che con una battuta vincente di Valneri mette poi a segno il primo set point a proprio favore e chiude il primo parziale sul 26-24.
 
L’avvio del secondo set è di nuovo favorevole al Casterno che, ancora con Ticozzelli al servizio, prende il largo fino al 9-1. Complice un passaggio a vuoto delle biancoverdi, il Samz riesce a raddrizzare il risultato e ad accorciare le distanze fino al 11-9. Prima con Scardigno e poi con Valneri in battuta, il Casterno riesce a mantenere le avversarie a distanza di sicurezza e, con pregevoli azioni sia in fase difensiva che offensiva, allunga fino al 23-16. Una bella schiacciata di Scardigno ed un tocco a muro di Ticozzelli valgono i due punti che portano la squadra ospite ad aggiudicarsi con merito il secondo set.
 
Nel terzo set il livello di gioco del Casterno sale ed il pubblico assiste ad azioni avvincenti e combattute. Il Samz non riesce a far fronte alle azioni avversarie ed il Casterno si porta addirittura sul 16-4. Come però già accaduto nel set precedenti,  la squadra biancoverde incappa ancora in un black out momentaneo e concede alle padrone di casa una parziale rimonta prima fino al 19-11 e poi fino al 20-16.
Richiamate al time out dalla propria allenatrice, le ragazze del Casterno riordinano le idee e, ingranata di nuovo la marcia giusta, riprendono in mano le redini del gioco e con una serie di giocate vincenti raggiungono il 25-18 che vale la vittoria dell’incontro e la qualificazione al turno successivo del torneo.
 
In attesa di conoscere il nome della prossima squadra avversaria in Volley Cup, il Casterno in settimana preparerà il prossimo incontro,valevole per la prima giornata di ritorno del campionato che si disputerà nel prossimo week end tra le mura amiche contro l’Aurora Pregnana (battuta 3-1 all’andata), attualmente quinta in classifica, con quattro vittorie e tre sconfitte nelle prime sette gare disputate.
 
14.1.17
PP

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.