FANTASTICO 7! SALUS – CASTERNO 0-3 (0-0, 0-1, 0-2)

Chi ha già compiuto i 40, probabilmente se lo ricorderà. Era il varietà del sabato sera condotto da Pippo Baudo contornato dalle show girl Cuccarini e Martines e dall’indimenticabile ed esilarante trio Lopez, Marchesini, Solenghi che portava tanto buon umorismo nelle case degli italiani. Correva l’anno 1986 ed il titolo del programma era appunto Fantastico 7. 

Il giorno è sempre lo stesso, il sabato appunto, l’orario è pomeridiano, il conduttore non è Baudo ma fa di cognome Allocchio, ma quello che i nostri pulcini hanno messo in onda in questi ultimi due mesi, possiamo chiamarlo con lo stesso nome: FANTASTICO 7!! Sette vittore, una più bella dell’altra, qualcuna sofferta, qualcuna squillante, altre addirittura roboanti. 

 

Delle prime sei abbiam già detto e scritto, oggi commentiamo quella ottenuta a Gerenzano; su un campo reso difficile dalle piogge cadute in settimana, i nostri pulcini hanno nuovamente sfoderato una prestazione maiuscola e, eccezion fatta per le prime fasi del primo tempo, hanno saldamente mantenuto il controllo delle operazioni stabilendosi costantemente nella metà campo della Salus.

Dopo aver sfiorato più volte il gol nella prima frazione terminata a reti inviolate, i neroverdi hanno iniziato i secondi 15 minuti a spron battuto creando occasioni a ripetizione e colpendo ben due pali e due traverse (due dei quali con conclusioni sferrate da Cairati che con i legni aveva già un conto aperto dalla partita di Cislago dove ne aveva presi altri due!….). Ma il meritatissimo gol del vantaggio non si è fatto attendere ed è stato siglato da un puntuale Pastori ben appostato in area e pronto ad insaccare con un bel piatto destro.

 

Terminato il secondo tempo col minimo vantaggio, nel terzo il Casterno ha premuto ancora sull’acceleratore ed ha arrotondato il risultato. Il raddoppio è stato ad opera del solito generosissimo Sivelli il quale, mentre fino a poche ore prima “misurava” 38 gradi di febbre, al termine di una consueta cavalcata sulla fascia destra, ha misurato col calibro la distanza tra il primo palo ed il portiere e proprio in quel pertugio ha infilato rabbiosamente la sfera di cuoio.

A pochi minuti dal termine è giunto anche il terzo gol ad opera di Cairati (…se lo meritava, senza dubbio) che con un preciso destro rasoterra sferrato da fuori area ha gonfiato la rete.

 

Da lì a pochi minuti, il triplice fischio ha poi mandato tutti sotto la doccia, terminata la quale ha avuto luogo il “quarto tempo” con una gradita merenda per tutti offerta dai cordialissimi genitori e dirigenti della squadra di casa a cui va il nostro doveroso ringraziamento per l’ospitalità. 

 

Ed ora?….inutile dirlo….nel prossimo week end siamo tutti invitati ad essere presenti con calore al Casterno Stadium per sostenere i nostri ragazzi che cercherenno di compiere l’impresa di conquistare l’ottava vittoria ed aggiungere così quell’unico tassello che ora manca per completare quello che sarebbe un vero capolavoro. Non mancate!!

 

PP

14.4.18

Lascia un commento