CASTERNO VERDE – SPERANZA PRIMULE 0-3

Esordio in prima categoria per le ragazze del “Casterno verde”… di fronte le Primule di Nerviano, ragazze toste e decisamente più esperte delle nostre che sono in campo con una fusione tra la vecchia seconda categoria (che ha ottenuto meritatamente la promozione in prima divisione) e la terza categoria che si è sciolta. Da subito si capisce che la partita verrà decisa dalle difese, ottimi muri, da entrambe le parti, e palle recuperate quando nessuno ci credeva. Il cuore messo in campo da tutte, nessuna esclusa, le protagoniste. ll Casterno paga lo scotto dell’esordio e di una formazione ancora in fase di amalgama ma i numeri di base ci sono tutti e qualche assestamento, nei ruoli e soprattutto nei movimenti in campo, permetterà di certo di arrivare a sfruttare tutte le potenzialità della squadra. Nessuna delle ragazze ha demeritato ma sicuramente le avversarie sono apparse più quadrate e più esperte. Ottimi comunque alcuni muri di Melissa Carta e qualche affondo delle nostre attaccanti, qualche appunto invece per i numerosi errori in battuta e per qualche “intralcio” nei movimenti in campo da parte di ragazze non ancora affiatate con le altre. NIente di preoccupante i numeri ci sono e ci vorrà solo un po’ di pazienza per vederli in campo. Il tre a zero subito in casa, pur pesante nel punteggio, non appare disastroso per i valori visti in campo e anche, lo sottolinerei, per il valore delle avversarie. Un bravo all’arbitro che ha lasciato giocare fischiando il giusto. Alla prossima.
Lucio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.