CASTERNO – GOSS 3-1 U.14

Al termine della consueta faticaccia (mica è così facile scrivere tutti quei punti, cosa credete?) del sabato pomeriggio ho chiesto un commento sulla partita appena terminata alla nostra mitica super allenatrice Monica… mi ha guardato (non proprio di traverso ma, insomma, quasi…) ed ha risposto ” niente commenti senza contare fino a trecento… non oggi!” In effetti le nostre Ragazze, oggi, hanno sì vinto una partita, con avversarie finalmente al loro livello, ma sono anche state prodighe di errori tattici e distrazioni che potevano costarci almeno un punto… invece è finita bene, 3 a 1… ma il risultato è un po’ bugiardo perché le ragazze del GOSS erano brave davvero. Il primo set è stato condizionato dalla sorpresa di trovare avversarie alla propria altezza, ultimamente non succedeva. La reazione è stata un po’ tardiva e nonostante buone azioni di Clarissa, Federica e Diana le avversarie hanno preso il largo, anche se Sara G., Giulia e Chiara hanno fatto la loro parte, correndo, difendendo e provando ad attaccare ma c’è stato poco da fare. Primo set al GOSS. Nel secondo set sono subito entrate le nostre due attaccanti regine, Valentina ed una acciaccata Rebecca, ed il nostro mitico portafortuna Morgana (eccezionale anche oggi)… ma è stata Diana a salire sugli scudi, sollecitata da Chiara ha infilato un numero rimarchevole di palle piazzate (non le chiamerei schiacciate visto che è alta come me, cioè non troppo), il set è virato sul positivo e grazie all’impegno di Chiara che non ha mollato una palla, di Valentina che bruciava dalla voglia dimettere giù la palla nel campo avversario e di Rebecca che invece forse bruciava per il ricordo della recente febbre ma che ha a sua volta cominciato a piazzare palle nel campo del GOSS, il set è andato in porto velocemente. La fantastica vice-segnapunti Daniela non ha commesso un solo errore (a differenza del primo set, ma lì forse non ho controllato bene…), l’arbitro si è congratulato e ci siamo trovati già al terzo set. Le nostre ragazze sono partite alla grande, Sara Stella e Clarissa hanno fatto pochissimi errori, Valentina e Rebecca hanno continuato a murare, schiacciare e difendere, Chiara e Diana hanno tappato ogni buco. Le avversarie annichilite, dopo essersi forse illuse hanno visto il set finire in pochi minuti. L’ultimo set ha avuto poca storia, preso ormai il ritmo le nostre hanno incamerato punti su punti (che la nostra fantastica segnapunti Daniela ha regolarmente registrato). Set volato via… da notare (che presuntuoso) che alla fine l’arbitro, più che ottima la sua direzione, si è complimentato con entrambe le squadre ma ha anche condiviso il commento dell’allenatore del GOSS che si è complimentato con il Casterno dicendo che avevamo una buona squadra ed anche, tra le nostre file un piccolo fenomeno (e qui evito nomi essendo in conflitto d’interesse). Domattina si va ad Abbiategrasso con l’Under 16… alla prossima.

Lucio S.

Lascia un commento